The indispensable tools for your Lead Generation strategy on LinkedIn.

Matteo Perrucci

Matteo Perrucci

Co-Founder & Head Of Sales

LINKEDIN PROSPECTING, LINKEDIN MARKETING, LINKEDIN FUNNEL

Introduzione

Tool per ottimizzare il Profilo LinkedIn:
  1. Snappr
  2. Photofeller
  3. Canva
  4. Shield

Tool per le attività di Prospecting:

  • LinkedIn Sales Navigator
  • Guru
  • Crystal
  • Sharetivity
  • Phunton Buster
  • LeadFeeder
  • Hubspot
Tool per le attività di reportistica:
  • Excel

Tool di Analytics

  • Hotjar
  • Google Analytics

Tool per funnel execution

  • Clickfunnel
  • Active Campaign
  • Integrately

Introduzione

In questo articolo abbiamo selezionato alcuni dei migliori tool che ti aiuteranno nel compiere azioni di ricerca prospect su LinkedIn e convertirli in clienti reali per il tuo business.

Sono gli stessi tool che utilizziamo per noi e per i nostri clienti.
 
Esamineremo i dettagli di ciascuno di questi strumenti, le modalità di utilizzo e quando usarli e ti aiuteremo a capire come questi possono adattarsi perfettamente alle tue attuali e future strategie di Lead Generation.
 
Ritengo importante sottolineare che gli strumenti devono essere considerati come tali.
 
Non è mai lo strumento a decretare il successo delle tue strategie e che non esiste il tool perfetto per la LinkedIn Lead Generation, ma quello più utile alle tue esigenze e al tuo budget.
 
Iniziamo!
 
 

Tool per ottimizzare il Profilo LinkedIn

 

Snappr

Per migliorare la ricerca della foto ideale per il nostro profilo LinkedIn, potrai utilizzare Snappr Photo Analyzer.

La valutazione che Snappr ti fornirà, sarà supportata dall’Intelligenza Artificiale.

Il risultato che riceverai sarà davvero imparziale e slegato dal giudizio umano.

Questo tool è davvero interessante perché oltre a fornire un punteggio per ogni foto analizzata ci fornirà anche dei consigli su come migliorare su 3 categorie principali:
  • Smile
  • ​Jawline
  • ​Squinch
 
 

Photofeeller

 

Questo tool ci consente di effettuare un sondaggio rapido per comprendere cosa pensano gli altri della nostra immagine del profilo su LinkedIn.

Il mio consiglio è di utilizzarlo come uno strumento che ti fornisce dei feedback imparziali per migliorare la tua foto profilo.

 

Canva

 
Questo tool non ha bisogno di molte presentazioni.
Potrai utilizzare Canva per creare un banner perfetto da inserire come immagina di copertina o potrai creare delle vere e proprie presentazioni da caricare come documento PDF su LinkedIn.
 

Shield

 

Ti viene in aiuto raccogliendo dati sulle performance del tuo account.

Ciò che fa Shield è monitorare tutte le attività del tuo profilo LinkedIn, tracciando i tuoi contenuti organici per esaminare le prestazioni e l’andamento.
 
In questo modo puoi avere un’idea precisa di come “risuona” con la tua audience ciò che posti. Ad esempio, puoi ottenere informazioni demografiche sugli utenti che hanno visualizzato i post: dove vivono, qual è il loro ruolo in azienda, che esperienza hanno e molto altro.
 
Grazie ai dati raccolti in tempo reale, ti permette di capire quali sono i contenuti più efficaci per la tua nicchia e quando pubblicarli.
 
 

Tool per attività di Prospecting

LinkedIn Sales Navigator

 
Se desideri utilizzare LinkedIn per aumentare le vendite, Sales Navigator ti sarà molto utile. Ci sono molte funzionalità di LinkedIn Sales Navigator, le più importanti sono le seguenti:
  • ​L’uso di un algoritmo avanzato per trovare i potenziali clienti meglio allineati con ciò che hai da offrire
  • Strumenti di costruzione di relazioni, che consentono di avvicinarti continuamente all’obiettivo finale di effettuare una vendita

Poiché ti vengono forniti consigli sui lead, puoi utilizzare i numerosi strumenti di Sales Navigator per connetterti e vendere a ogni potenziale cliente.

Non vi è alcuna garanzia che Sales Navigator porterà le tue vendite e le tue entrate al livello successivo, ma è chiaramente il miglior punto di partenza.
 

Guru

Guru è una rete di conoscenza che sa quando, come e dove fornirti informazioni rilevanti senza che tu debba cercarle.

Con questo programma non gestisci solo le tue conoscenze; crei una rete di intelligenza collettiva dell’azienda.

Infatti, usando l’IA, Guru ti suggerisce conoscenze pertinenti in tempo reale per ogni application su cui lavori.

Usare LinkedIn come strumento per incrementare le vendite significa trascorrere molto tempo a visualizzare profili aziendali e personali.

Ma questo è solo l’inizio, il vero lavoro è quello che fai con le informazioni che identifichi come più importanti.

Guru tiene conto di una varietà di dati provenienti da ciascun potenziale prospect ed è in grado di fornire una mappa dei potenziali competitors e dei clienti attuali che lavorano nello stesso settore e stime dettagliate relative al settore industriale del potenziale cliente.
 

Crystal

 

Crystal utilizza i profili LinkedIn delle persone per determinare la personalità.

Quindi, cosa significa questo per coloro che usano LinkedIn come strumento di Social Selling?

In breve, Crystal permette di comprendere meglio i potenziali prospect.

Analizzando il profilo LinkedIn o l’account premium, fornisce un feedback sulla personalità di una persona e suggerimenti su come interfacciarsi, sia durante una discussione più informale, sia per comunicazioni più formali, come ad esempio lo scambio di mail.

Dalle parole che usi al modo in cui ti approcci alla trattativa di vendita, questo strumento ti darà un alto livello di orientamento.
 

Sharetivity

 

Una efficace attività di Prospecting parte da delle ottime informazioni in possesso sui Prospect da colpire.

Sharetivity è un plug-in di Google Chrome che partendo dal profilo LinkedIn del Prospect ci fornisce informazioni dettagliate sulla sua presenza online.

Queste informazioni possono essere utilizzate per trovare un terreno in comune con il Prospect e personalizzare il nostro flusso comunicativo, aumentando drasticamente il Conversion Rate delle nostre campagne di sensibilizzazione.

Phantom Buster

 

La potenza di questo tool è veramente considerevole. Potrai creare un elenco di potenziali clienti con annesse informazioni personali, dati aziendali e indirizzi e-mail con questo potente tool di scraping su LinkedIn.

Ecco come può aiutarti:
  • ​Screpare i dati di LinkedIn : nome, titolo, posizione attuale, azienda, biografia, istruzione …
  • ​Raccogliere e-mail 
  • ​Possedere nuovi dati pronti per l’uso in un file Excel o foglio di calcolo per arricchire il tuo CRM
 

LeadFeeder

Nonostante il tuo sito sia stato costruito nell’ottica di una buona strategia di Lead Generation, non tutti i visitatori accetteranno di fornire i propri dati.

Quindi, come fare a mantenere i contatti con i visitatori del tuo sito web che non hanno acconsentito a compilare il form?

Collegando LeadFeeder a Google Analytics potrai risalire ai visitatori del tuo sito web e, una volta entrati in contatto con i profili LinkedIn dei prospect anonimi, potrai inviare messaggi mirati, coltivando la relazione.

Leadfeeder, inoltre, rientra tra i tool che si integrano con HubSpot e potrà contribuire a potenziare la tua strategia di Inbound Marketing.

Hubspot

 

Se implementi attività di Prospecting su LinkedIn sicuramente la tua Pipeline inizierà a popolarsi.

Ma cosa succede se la tua Pipeline è disordinata?
Un bel disastro.

Hubspot ti permette di salvare nuovi contatti aggiungendo le informazioni necessarie e organizzarli all’interno di Liste ben definite.

Tool per attività di Reportistica

 

Excel

 

Quante volte avrai utilizzato questo strumento? Forse infinite.

 
Noi lo troviamo molto utile per:
  • ​Tenere traccia delle richieste di collegamento inviate e dei follow-up
  • ​Conversion rate ottenuti sugli A/B test di messaggio o di target
Non svolgere questa attività potrà essere molto pericoloso, ti affiderai al caso o al tuo istinto e scalerai le tua campagne di prospecting senza valutare accuratamente quale target o quale messaggio hanno convertito di più.
 
 

Tool di Analytics

 

Hotjar

 

Quando si parla di heatmap non si può non nominare HotJar, uno degli strumenti più utilizzati nel mondo del Growth Hacking per la raccolta di soft data.

Potrai monitorare ogni singola sessione effettuata da un utente sul tuo sito web, tramite la registrazione della sessione o attraverso le mappe di calore, questo ti permetterà di comprendere le principali frizioni, modificarle, rendendo la tua landing page o il tuo sito web più Lead Generation Friendly.
 

Google Analytics

 

Strumento gratuito e facile da installare e configurare.

Se sul tuo profilo LinkedIn hai impostato alcuni link che dirigono il traffico verso il tuo sito web o landing page, o porti traffico al tuo sito tramite i contenuti condivisi su LinkedIn, con gli UTM sarai in grado di capire quale contenuto funziona di più per la Lead Generation e quale profilo, se lavori in team, porta traffico qualificato al tuo sito.
 

 

Tool per funnel execution

 

Clickfunnels

 

Clickfunnels è uno strumento che ti permette di gestire il 100% del tuo flusso di vendita.

Significa che le landing sono solo una delle funzionalità presenti al suo interno, insieme a pagine di pagamento, invio delle email, aree private e così via.

 

Active Campaigne

 

Solo il 3% dei Prospect è pronto da subito ad acquistare i tuoi prodotti/servizi (“The ultimate sales machine” Chet Holmes).

Cosa succede con la restante percentuale dei Prospect?

Per massimizzare i nostri sforzi in acquisizione è opportuno creare un processo di Nurturing attraverso sequenze di email marketing per convertire nel tempo la restante fetta di mercato.

Ci sono diversi tool di Email Marketing Automation e secondo noi Active Campaign è uno dei migliori in termini di usability e rapporto qualità-prezzo.

 

Integrately

 

Vuoi ottimizzare il tuo timingi di lavoro?

Integrately è una valida alternativa a Zapier e permette di collegare diversi tool per automatizzare i tuoi processi interni.

es. Un nuovo lead si registra su una Squeeze Page di Clickfunnels e Integrately salva il nuovo contatto su un Foglio Google Drive e tramite gmail invia una mail di notifica

Questo tool ti permette di concentrati solo sulle task ad alto valore aggiunto delegando il resto all’automazione.

Vuoi trasformare LinkedIn nel tuo canale principale di acquisizione clienti? prenota una consulenza strategica Gratuita con me, ti aspetto 👉PRENOTA ORA
 
 
×